If your language is not Italian please use the flags menu on top right to change it. Si vous parlez Francais vous pouvez visiter la verson en costruction en clicquant Version Francaise dans le menu ( mais avec moins de contenu ) ou utilizer la version Italienne avec le contenu traduit en clicquant sur le drapeau Francais en haut

Gli obiettivi del dipensario sono molti; purtroppo le necessità sono così grandi che è difficile scegliere da dove cominciare.

Abbiamo pertanto realizzato une elenco di priorità da affrontare, che verrà rivalutato periodicamente in base alla evoluzione della situazione.Ecco come vogliamo procedere: 

- Cura bimbi della scuola

La cura dei bimbi della scuola è il primo obiettivo da realizzare, sia in maniera preventiva che affrontando le situazioni più difficili caso per caso.

- Pronto Soccorso

Nella zona non esistono altri ospedali o centri nelle vicianze che possano offrire un pronto soccorso, ovviamente non potremo fare molto, vista la carenza iniziale delle attrezzature, ma faremo il possibile per aiutare chi ha bisogno, in modo particolare i più piccoli.


- Aiuto altri bimbi

Tutti gli altri bambini della zona hanno bisogno di aiuto, saranno i primi che aiuteremo se Tu ci aiuterai ...

093- Aiuto alle famiglie

Aiutare i bimbi non è sufficiente se non curiamo anche le loro famiglie, speriamo di poter offrire una assistenza sanitaria di base ai genitori e ai fratelli dei nostri bimbi.

- Prevenzione Generalizzata - Visite Mediche

Il costo della prevenzione è molto inferiore a quello della cura, per questo motivo cercheremo di vaccinare il più possibile i bimbi, integrando la nostra attività co quella di altre organizzazioni e Ordini che operano nelle vicinanze.

- Piccoli interventi

In base alle attrezzature che riusciremo ad acquistare ( o a farci regalare ) potremo eseguire qualche piccolo intervento ambulatoriale, sia da aparte delle infermiere che da parte di medici locali o italiani che vorranno prestare gratuitamente la loro opera.

- Medicinali prima necessita'

Anche la mancanza di medicinali, anche di prima necessità ed economici come quelli per la cura della malaria, è un problema grave delle popolazioni della zona di Kpalimè.

Nel limite del possibile forniremo queste medicine a chi ne ha necessità. Pensiamo che sia giusto fornirle gratuitamente solo ai più poveri, le famiglie che dispongono di una qualche forma di reddito potranno averle pagando una parte del costo.

Inquesto modo sarà possibile far durare il più possibile le nostre risorse e focalizzare l'attenzione proprio su chi ha bisogno.

-Divisione risorse

Il problema di come dividere le poche risorse che avremo a disposizione è veramente impossibile da risolvere. Nella fase di avvio cercheremo di suddividerlo per il  50% per i Bimbi,  il 20% per l'attività di  Pronto Soccorso e l'acquisto delle attrezzature necessarie e il  30% per la cura e la prevenzione per gli adulti

Info Contatti

Come contattarci :
 
Potete contattare direttamente Madre  Rita al Cell. 347 188 3847
e-mail nsdellavisitazione@libero.it - Suore della Visitazione

Corso Europa, 36 - 17025 Loano (SV)

Se vuoi aiutare le nostre attività in Italia e nelle nostre Missioni 

con una offerta deducibile o con il tuo 5 x 1000

Per aiutarci con una offerta deducibile tramite bonifico bancario intestato a 

Conservatoria di Nostra Signora della Visitazione

 Corso Europa,  36-17025 Loano (SV)

IBAN IT25Z 03359 01600 100000 113648

Per aiutarci con il tuo 5 x 1000 indicando il nostro Codice Fiscale nella tua dichiarazione dei redditi

Cod. Fisc. 00289920092

 Se vuoi essere informato sull'avanzamento del progetto per favore indica telefono o e-mail. Grazie