Il sostegno familiare è sempre stato una delle priorità delle Suore della Visitazione ed è stato realizzato nel passato ( quando non vi erano servizi pubblici ) anche favorendo ai bambini l’accesso all’asilo con rette bassissime o addirittura gratuitamente per permettere alle madri di lavorare; spesso si è fornito un sostegno diretto alle famiglie.

La situazione che è venuta creare con il Covid ha reso ancora più difficile la vita per le fasce più deboli che vivevano di lavori provvisori uno regolarizzati e che hanno perso queste piccole fonti di reddito, non avendo praticamente nessun sostegno alternativo.

A favore di queste famiglie offriamo un sostegno economico per le principali necessità con la consegna di alimenti medicine e altri oggetti di prima necessità.

Stiamo predisponendo una parte del nostro convento per diventare una casa di accoglienza per donne in difficoltà; un servizio ancora più necessario in questi tempi è vista la frammentazione delle famiglie.

La maggior parte queste iniziative sono sostenute direttamente dalla suore della Visitazione che possono solo redistribuire quanto viene dai nostri benefattori

Per favore aiutaci ad aiutare con un’offerta, che per quanto piccola può essere importante , in un momento nel quale molte persone si chiedono se potranno mangiare il giorno successivo.

I modi di aiutarci sono molti, senza nessun impegno chiamaci per parlarne insieme.

Grazie